E mi attacco alle stelle…

Marzo. Un gran parlare di primavera ed io immersa in un lungo letargo. Forse è il momento di risvegliarmi. 

Stanca di sopravvivere, di svegliarmi al mattino con l’unico obiettivo di arrivare a sera senza pensare, anestetizzando le emozioni, alternando interminabili giornate lavorative a momenti di totale apatia e immobilità. Schivando colpi. Per proteggermi soprattutto da me stessa. 
Continua a leggere “E mi attacco alle stelle…”

Annunci